sabato, novembre 12, 2005

* Trip to Stratford Upon Avon *

Benvenuti nella città natale di colui che è considerato il più grande scrittore in lingua inglese di sempre e, in assoluto, fra i maggiori scrittori di ogni tempo e provenienza: William Shakespeare.
Una cittadina incantata, piccola, verde, pulita, tranquilla. Sembra un sogno... I suoi edifici antichi, ben mantenuti, e una grande varietà di piccoli e ben curati shop creano una miscela, un'atmosfera che sa di magico, specialmente in prossimità del Natale. Quest'incantevole posto é situato nell'English midlands, lungo le rive del fiume Avon.
Certamente da visitare sono le proprietà della famiglia Shakespeare: Shakespeare's Birthplace, New Place (Nash's House), Hall's Croft, Anne Hathaway's Cottage and Mary Arden's House. In particolare i primi tre, sono colloctai nel centro di Stradford, e offrono l'unica esperienza di come era il mondo nel quale il famoso drammaturgo e poeta nacque, visse (anche se non per molto) e morì.
E certamente non é da meno l'Holy Trinity Church dove sono sepolti Shakespeare e Anne Hataway. Quest'antica chiesa fornisce un momento di calma, lontano (ma vicino) dal trambusto provocato dal brulichio dei turisti. Situata vicino alle principali vie del centro e lungo il fiume Avon, é circondata sia da un cortile che da un cimitero, belli in modo sbalorditivo. Vedere per credere: questa foto mi é venuta abbastanza bene, eh!?

Insomma, come puoi ben capire Stratford, vive principalemte di turismo, e i negozi o semplicemte ogni servizio é orientato verso i turisti. E' una cittadina che ruota attorno a Shakespeare.
La mia personale opinione di questo luogo é positiva: se vieni in Inghilterra, questa deve essere una delle tappe del viaggio!
Ma ci sono anche degli aspetti non proprio positivi. I cosi detti luoghi storici della città (Shakespeare's Birthplace, New Place (Nash's House),..) mi sono sembrati un po' "falsificati". Non so se questo sia il termine giusto per esprimere quello che voglio dire. Ma tutto é ricostruito, in modo un po' surreale, troppo artificiale rispetto a come, forse, era veramente nel '500-'600.

Anyway, that's a great place to visit.

Ciao ITALIA!

Prossimo post: Warwick's Castle!!

Nessun commento: