sabato, settembre 05, 2009

Cupido


Cupido è una figura della mitologia romana dio dell'erotismo e della bellezza.

Figlio di Venere e Giove, corrisponde al dio Eros della mitologia greca.

Viene descritto come un fanciullo alato, furbo ma maldestro, che con i suoi dardi fa innamorare gli esseri mortali e immortali. È spesso un'icona del giorno di San Valentino.

A volte viene raffigurato mentre gioca con le armi di Marte, volendo con ciò raffigurare che l'amore vince anche sulla forza. Ci sono diversi miti riguardo la sua discendenza. Cicerone ipotizzò tre differenti stirpi: figlio di Mercurio (Ermes) e Diana (Artemide), figlio di Mercurio e Venere (Afrodite), e figlio di Marte (Ares nella mitologia greca) e Venere. Platone menziona due di essi, e la Teogonia di Esiodo, il più antico poema mitologico greco, narra che Cupido fu creato contemporaneamente al sesso.


via wiki